Treviso e Mostra Rodin

The Kiss
ANNULLATA PER MANCANZA DEL NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI

7-8 APRILE 2018 TREVISO-PADOVA

RODIN – UN GRANDE SCULTORE AL TEMPO DI MONET

Treviso è stata scelta dal Musée Rodin di Parigi per accogliere la mostra conclusiva delle Celebrazioni per il centenario della scomparsa di Auguste Rodin, completando così il programma di grandi esposizioni che quest’anno ha già coinvolto tra gli altri il Grand Palais a Parigi e il Metropolitan a New York.

A pesare sulla scelta del museo parigino ha contribuito il fatto che Treviso sia la città di Arturo Martini, gigante della scultura italiana e del ‘900. In Santa Caterina, che per l’occasione aprirà gli spazi integralmente restaurati della sala ipogea, intitolata a Giovanni Barbisan, saranno riunite una ottantina di opere compresi i capolavori fondamentali di Auguste Rodin. Tra le opere presenti, tutti i capolavori più noti dello scultore: dal Bacio (immagine della mostra) al Pensatore, al Monumento a Balzac, all’Uomo dal naso rotto, all’Età del bronzo, sino ai bozzetti, spesso di ampio formato, delle opere monumentali, ovviamente intrasportabili o mai completate. I Borghesi di Calais e la Porta dell’Inferno, tra le tante.

Soci dipendenti* Soci La quota comprende
€ 115,00 € 125,00 – viaggio in pullman
– ingresso e visita guidata mostra Rodin
– hotel 3 stelle a Padova con prima colazione
– cena in ristorante con bevande incluse (1/2 acqua e ½ vino)
– guida a Padova
– assicurazione medico bagaglio

La partenza è prevista dal parcheggio di viale Indipendenza (Pavia) con orario da definire

Iscrizioni e pagamento entro lunedì 5 marzo 2018
scrivendo a angela.migliazza@unipv.it

Il pagamento si può effettuare presso i due sportelli CRAL o tramite bonifico bancario
(per info visita il sito cralateneopv.unipv.it)

Locandina: 2018-04-07-Rodin_Treviso_Padova